Canti Misterici 2016 nella basilica di San Giorgio al Velabro dal 9 Giugno a Roma

Da Giovedì 9 Giugno ogni Giovedì dalle ore 20,00 nella basilica di San Giorgio al Velabro in via del Velabro 19 

ogni concerto sarà ad ingresso libero 

I Canti Misterici

I canti misterici sono uno spazio assembleare situato prima e oltre il concerto. Un momento in cui un gruppo di persone si incontra per sperimentare un viaggio nel suono attraverso la condivisione del canto. Il canto condiviso viene trasmesso oralmente e si aggancia alla più antica tradizione della vocalità sacra e alla prodigiosa esperienza del coro armonico, in cui tutti i partecipanti entrano nel suono prima praticandolo e poi vivendo dall’interno un’ esperienza in cui dei musicisti esperti faranno ascoltare un concerto su tematiche musicali che tengono rigorosamente conto della storia,  dell’acustica e della sacralità della basilica del VI secolo che ospita gli incontri. La caratteristica di questi incontri è quella della musica NON scritta. Basata sulla trasmissione orale o sulla pura intuizione.  Facendo tesoro dei linguaggi  musicali antichi che legano la pratica della musica all’esperienza trascendentale. Ogni incontro dei Canti Misterici esplora il legame che esiste fra la musica vocale e strumentale a cavallo fra oriente e occidente… 

programma:

Giovedì 9 Giugno ore 20,00 “Cercando le sirene” - Nicola Alesini: sassofoni – Mauro Tiberi:voce e contrabbasso

 Giovedì 16 Giugno ore 20,00 “Kitàr” Mauro Tiberi: voce, bassi acustici, esraj- Alberto Savini: tabla

Giovedì 23 Giugno ore 20,00 “Gli scritti misterici” i miti della creazione da un antico racconto assiro (il mito di Etana)Mauro Tiberi:voce recitante, contrabbasso e direzione – Rinaldo Romani: gong planetari – Debora Longini, Priscilla Giuliacci, Donatella Trimboli: voci soliste e il gruppo vocale Kairos

 Giovedì 30 Giugno ore 20,00 : Concerto con MAuro Tiberi: contrabbasso, direzione e qualche voce – Andrea Polinelli: strumenti a fiato – Francesco Canturi: percussioni – Gruppo vocale Kairos: voci soliste Priscilla Giuliacci, Donatella Trimboli, Giorgio Mortini

 Giovedì 7 Luglio ore 20,00: “Gli scritti misterici” seconda parteI miti della creazione da un antico racconto assiro (Il mito di Adapa) Mauro Tiberi: voce recitante, contrabbasso e direzione – Rinaldo Romani: gong planetari – Debora longini. Priscilla Giuliaci , Donatella Trimboli: voci soliste e il gruppo vocale Kairos

 

Giovedì 14 Luglio ore 20,00 “Gli scritti misterici” (la poetica alessandrina di Nonno di Panopoli V se. d.C.) - Mauro Tiberi: Voce recitante e canto armonico – Antonella Moles: clavicembalo

 

Giovedì 21 Luglio ore 20,00 Da definire

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

2 Luglio ore 15,30 a Roma: La voce e il canto armonico come forza del corpo e della mente secondo incontro (aperta a tutti)

(Sabato 2 Luglio ore 15,30/18,30) 
 Presso il Centro Kumbhamela in via Olevano Romano 219
 Incontro condotto da
Mauro Tiberi sul tema:
La voce e il canto armonico come forza del corpo e della mente secondo incontro

Potenziamento della muscolatura in relativa all’emissione della voce, esercizi di vivificazione fisica, sviluppo della concentrazione della mente e canto armonico per principianti e avanzati con esercizi mirati in base al livello dei praticanti. 

 Con il nome canto armonico è conosciuta in occidente questa tecnica che permette di cantare una melodia flautata con gli armonici della voce… Il canto armonico è un’antichissima tecnica vocale in grado di trasformare il corpo in un prodigioso strumento musicale, cantando una melodia con gli armonici della voce. Attraverso l’emissione della voce e la sua relazione con il respiro si purifica il sangue e la mente. L’origine di questo canto è talmente antica che precede la musica con i suoi concetti tecnici, estetici e culturali e anche per questo motivo essendo una disciplina strettamente legata al corpo e al respiro permette di esplorare la naturale musicalità della persona, sviluppandola, mentre si armonizzano e si potenziano le varie parti della muscolatura coinvolte nell’emissione della voce, gli organi interni e il respiro, creando risonanza nell’ossatura, potenziando l’energia della mente. Non esiste il problema dell’essere “stonati” anzi, maggiormente si può giovare di tutto questo se si avvertono dissonanze nell’equilibrio della mente e del corpo dell’essere.
 
Mauro Tiberi, musicista, cantore esperto di vocalità sacra indoeuropea, di canto difonico(canto armonico), studioso di fenomenologia del suono con particolare interesse alla fenomenologia della voce. Conduce seminari e gruppi di studio sulla relazione della voce con il corpo e la  spiritualità.
www.maurotiberi.it

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento